informazioni e prenotazioni
02 89 73 21 21
366 2073526
Siamo chiusi - Vedi orari di apertura
Selezionare una delle opzioni qui sopra

I più indimenticabili scali di crociere in Tahiti

Apia
Apia si trova nel cuore della Polinesia : nove lussureggianti isole vulcaniche dove i polinesiani si sono stanziati nel 1000 a.C. sviluppando una cultura unica al mondo. Apia; la capitale, si trova nell\'isola più sviluppata, Upula. \"L\'isola del tesoro\", di cui l\'autore è Robert Louis Stevenson, ha scelto quest\'isola come dimora stabile.
Atuona
Città dell'isola di Hiva Oa; il suo museo presenta un'esposizione permanente delle opere del pittore Paul Gauguin (copie). Nelle vicinanze, si può visitare una ricostituzione della "Casa du jouir" ed un centro di artigianato. Una strada conduce fino al cimitero del calvario dove si trovano le tombe di Jacques Brel e Paul Gauguin.
Bora Bora
Destinazione balneare molto valutazione, Bora Bora forma con le centinaia di Isole Sottovento l'arcipelago della società in Polinesia francese. Situato circa a 200 km della capitale Papeete, Bora Bora approfitta di un clima tropicale costante. Occupando il villaggio di Vaitape, il suo porto accoglie per lo più imbarcazioni da diporto. Fin dal loro arrivo, i turisti in crociera Bora Bora apprezzano i paesaggi paradisiaci punteggiati di lagune, di spiagge e di foreste. Quest'isola vulcanica non trascura di incantare i seguaci d'ecoturismo. Appassionate di storia vi scoprono diverse vestigia che datano della seconda guerra mondiale che include cannoni, stazioni radar o pendenze d'idrovolante. Appassionati di cultura quanto a loro esplorano i 4 maraes o tempi a cielo aperto in occasione delle crociere Bora Bora. Ma Bora Bora è anche una destinazione relax tenuto conto delle sue numerose spiagge sul modello di Matira, uno dei più begli spot dell'isola.
Espiritu Santu
Fakarava
Situato su un'isola che integra l'arcipelago di Tuamotu, il porto di Fakarava accoglie numerosi turisti in vacanza in Polinesia francese. La bellezza delle sue lagune e la ricchezza dei suoi fondali marini attirano i viaggiatori in scalo di crociera Fakarava. Classificata riserva di biosfera dall'Unesco, l'isola possiede una fauna marina eccezionale. I dilettanti d'immersione potranno approfittare della loro fermata a Fakarava per partire all'attacco degli spot più notevoli del litorale. Situato a due non dei principali assi commerciali dell'isola, il porto dà accesso ad una miriade di negozi di souvenirs. Per i seguaci di shopping, le fermate di crociere Fakarava sono un'occasione eccellente di fare un giro nei negozi d'artigianato che aggiustano l'isola. I gioielli decorati di perle nere sono fra gli articoli memorie più apprezzate dei turisti 'isola. Le pause rilassamento sulla sabbia calda offrono una memoria indelebile degli scali.
Fatu Hiva
L'isola di Fatu Hiva fa parte delle isole pensiline in Polinesia francese. Le sue arie false di cattedrale ne fanno una delle tappe più impressionanti della regione. Formato da due vulcani e molte baie, Fatu Hiva ripara un porto destinato alle imbarcazioni da diporto e navi di crociere. La sua bellezza naturale classifica questa fine di paradiso alla fila degli scali dati la preferenza dai croceristi in ricerca d'espatrio. A non mancare, le cadute di Vaiee-Nui sono da scoprire in occasione di una crociera Fatu Hiva. Altra attrazione inevitabile, la baia del conto vergine fra i più bei del mondo dalle sue cascate e scogliere maestose. Prima di riprendere le loro crociere Fatu Hiva, numero di ospiti parte alla riunione dei paesani a Omoa e Hana Vave per scoprire i loro talenti ancestrali. Infatti, i villaggi contano numerosi scultori ed altri artisti che permettono la visita dei loro seminari di creazione.
Hiva Oa
Gioiello delle isole pensiline in Polinesia francese, Hiva Oa ripara un porto importante che accoglie la maggior parte delle barche di crociera che provengono dall'est. Questa capitale amministrativa ripara molte ricchezze storiche da scoprire in crociera Hiva Oa. Le zone archeologiche di Puamau ad esempio riparano i più grandi tikis di Polinesia. La visita di Ta'a ` Oa, che sfoggia più di mille paepae o vestigia archeologici, vale anche la deviazione. Al museo del villaggio, i viaggiatori in crociere Hiva Oa scoprono le copie dei capolavori del pittore Paul Gauguin. Non da là si trova una ricostituzione della casa di usufruire, la residenza del pittore durante il suo soggiorno a Hiva Oa. I croceristi hanno anche l'opportunità di ricongiungere le valli famose di Hanaiapa, Taaaoa o anche Atuona per ammirare più da vicino le raccolte di oggetti derivate dagli scavi archeologici. Ne approfitteranno per visitare Pierre tombale di Jacques Brel a Atuona.
Huahine
"Huahine dove si rivolge l'occhio del nord, Huahine nella schiuma delle onde, chiaro di luna sulle conghiglie rotte, l'ostinazione è il suo passatempo". Ecco come una poesia antica descriveva la più orientale delle isole sottovento, situata a 175 Km da Tahiti a 151° di langitudine ovest e 16°30 di latitudine sud. Huahine la selvaggia, come è chiamata ora, è diventata la destinazione più mistica della Polinesia francese. La sua popolazione, la sua geografia e la sua storia, renderanno il vostro soggiorno indimenticabile.
Isole Cook
Kahului
Questa città è la più popolata dell'isola di Maui, in Hawaii (negli Stati Uniti). Secondo il censimento del 2000, la sua popolazione si alza a 20 146 abitanti.
Lahaina
Situata su Maui, la seconda più grande isola, questa destinazione turistica è un posto perfetto per i ricordi colorati a noi prossimi. Una volta i marinai reclamavano a gran voce whisky e donne esotiche, oggi Lahaina è un mercato colorato, giusto all’angolo di Cartagine II si trova una replica del 19 secolo di una battello pieno di artifizi di pesca della balena.
Moorea
Una volta, dei guerrieri polinesiani traumatizzati dalle battaglie hanno cercato rifugio qui e non è difficile capirne il motivo. Quest' isola dalla forma a cuore ha rapito autori come Melville e Michener. Il suo paesaggio è un capolavoro della natura, con baie spettacolari, spiagge dalle sabbie bianche e cime vulcaniche riflesse nelle acque chiare e cristalline.
Motu Mahana
Nuku Hiva
Nuku Hiva è un'isola dell'arcipelago delle pensiline in Polinesia francese. Si tratta di uno scalo mistico che molti turisti apprezzano per la bellezza dei suoi paesaggi e le varie attività che si possono svolgere. Si approfitta delle crociere Nuku Hiva per scoprire la regione molto intera. La passeggiata può iniziare rendendosi nella baia di Hatiheu prima di raggiungere le diverse zone archeologiche di Aakapa ed i suoi aghi multipli basaltici. Non da là, è possibile smettere a Anaho di approfittare della sua baia splendida con una spiaggia alla sabbia bianca. Per quelli che cercano di fare il pieno delle sensazioni forti, una tappa sul piatto di Toovii è raccomandata prima di dirigersi sul monte Muake. È il posto ideale per fare parapendio. Una crociera Nuku Hiva sarebbe incompleta senza la visita della cascata di Hakaui che fa 350 metri d'altezza.
Omoa
Questa città è localizzata sulla costa dei Caraibi, protetta dalla fortezza di San Fernando di Omoa, eretto dai conquistatori spagnoli tra 1759 e 1777.
Papeete
Importante destinazione della Polinesia francese, Papeete ripara un porto autonomo che svolge un ruolo principale nel settore economico dell'arcipelago. I diportisti vi sono accolti nelle migliori condizioni dagli anni 60. I marciapiedi che misurano 450 metri di lunghezza hanno una capacità di più di 50 barche. Una crociera Papeete non sarebbe completa senza la visita del piccolo porto Taina, una del più bella al mondo. Si tratta del punto di partenza per le escursioni verso le altre attrazioni turistiche della regione. Appassionati d'immersione sottomarina approfittano delle crociere Papeete per scoprire i più bei spot d'immersione dell'arcipelago. Papeete invita anche al relax. Le sue spiagge attendono i viaggiatori in ricerca di pace. Qui, sono liberi di rilassarsi pur approfittando del clima tropicale per perfezionare la loro abbronzatura. Prima di ripartire, una fermata alla casa della regina è consigliata.
Raiatea
Raiatea è la culla della Polinesia ; i suoi frammenti avranno permesso di creare Tahaa, l’isola vicina, poi Moorea e Tahiti. La leggenda racconta che antichi viaggiatori hanno navigato qui per scoprire e colonizzare Hawaii e la Nuova Zelanda. Al di là delle leggende, Raiatea vi offre magnifici paesaggi e fondi marini che non chiedono che essere esplorati.
Rangiroa
Rangiroa, chiamata anche Ra'iroa, "cielo immenso", deve il suo nome alla sua superficie. È l'atollo più vasto della Polinesia ed uno dei quattro più grandi al mondo. Secondo la leggenda, la laguna sarebbe stata trovata da due gemelli: Moana tea, l'oceano pacifico, e Moana uri, l'oceano scatenato. L'atollo è costituito di 240 motu, isolotti separati da più da cento hoa, piccoli canali che formano il suo anello corallino e, al centro della sua laguna interna, il motu Paio.
Rarotonga
È l'isola più larga delle isole Cook con quasi a 31 chilometri di circonferenza. Di origine vulcanica, l'isola culmina a Te Manga (653 metri). L'isola raggruppa più della metà della popolazione delle isole Cook con più di 8 000 abitanti.
Tahaa
L'isola di Tahaa è una delle isole Sous-le-Vent. È un'isola di forma sub-circolare, di circa 12 Km di diametro di cui la costa presenta numerosi e profondi insenature, particolarmente nella parte sud: Faaha, Haamene, Apu, Hurepiti... Tahaa corrisponde ai resti di un vecchio vulcano, che appartiene alla catena della Società. Tahaa offre la particolarità di essere situata immediatamente a nord di Raiatea e nella stessa laguna dalla quale si è separati soltanto da 4 Km.
Tahuata
Tahuata è una piccola terra vulcanica che fa parte dell'arcipelago delle pensiline, in Polinesia francese. Le sue spiagge di sabbia bianca ed il suo mare turchese hanno trasformato l'isola in un vero paradiso per i passeggeri delle crociere Tahuata. Coloro che amano la pesca troveranno la loro felicità partendo alla pesca delle aragosta. I turisti possono anche fare il giro dei luoghi per fare il pieno d'esotismo. A Vaitahu, si può esplorare un piccolo museo d'arte e di storia, come pure molti monumenti commemorativi ed il cimitero dei marinai francesi. Nella valle di Hanateio sono mantenuti di numerose pétroglyphes incisi nella pietra. In occasione di un'escursione in montagne, i turisti in crociera Tahuata hanno la possibilità di scoprire il paesaggio vulcanico dell'isola con i suoi due vecchi crateri crollati che formano un arco affascinante di cerchio. Questi rilievi sono all'origine della forma crescendo dell'isola di Tahuata.
Taiohae
Porto dell'isola Nuku Hiva, nell'arcipelago delle isole Marchese (Polinesia francese). Da scoprire sono i suoi paesaggi ricchi di cultura. Le spiagge di sabbia bianca offrono delle ore di farniente ai suoi adepti e delle immersioni sono proposte ai dilettanti.
Ua Huka
Ua Huka è un'isola in Polinesia francese, che appartiene all'arcipelago delle pensiline. Ogni anno, attira migliaia di turisti incantati dalle sue spiagge splendide di sabbia fine ed il suo mare turchese. Ma gli ospiti non sono là soltanto per il sole ed il mare. I passeggeri in crociere Ua Huka si rendono sull'isola per scoprire i suoi numerosi paesaggi ed attrazioni uniche al mondo. Il viaggio può cominciare allo arboretum dell'isola, vicino alla città di Vaipaee. Prendendo in prestito la strada di Hanne, si incrociano greggi di cavalli selvaggi. Arrivati a Hanne, i passeggiatori raggiungono caldeira del vulcano di Ua Huka che è crollato. Dalla baia, è possibile raggiungere la località di Tehavea. Sul posto, i passeggeri in crociera Ua Huka avranno il privilegio di contemplare tikis vecchi. Sono sculture in legno che rappresentano un uomo o una testa.
Ua Pou
Questa isola fa parte del gruppo nord dell'arcipelago delle Marchese e ha la forma di una losanga. Ua Pou si distende su 15 km, dal nord al sud e 10 km ad è in ovest, ciò che gli dà una superficie di 105 km2. Ua Pou significa "pilastro" e sono queste successioni di striature verticali, di picchi basaltici che ricordano l'architettura di un castello fiabesco che impressiona il visitatore. È una delle isole più belle e più tipiche della Polinesia.
Crociere Crocieraonline  •   Tutti i ports  •   scali : Tahiti
Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere
La garanzia del
Meglior Prezzo
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
0€
Spese di apertura pratica
Offerte
Pagamento in linea
Sicuro
4/5
1903 Opinioni clienti su
crocieraonline.com
informazioni e prenotazioni
02 89 73 21 21
366 2073526
Lun.Ven.9:00/21:00 Sab.9:00/21:00 Dom.9:00/20:00
  • Nave
  • Cabine
La tua opinione ci interessa
Sempre preoccupati della qualità dei nostri servizi, ti invitiamo a parteciapre per migliorare il nostro sito, condividendo la tua esperienza.
Clicca e scegli il tuo indice di gradimento
Do la mia opinione
4X - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
con carta di credito
2
Completa le informazioni on line
Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Bisogno d'aiuto?
informazioni e prenotazioni
02 89 73 21 21
Lun.Ven. 9:00/21:00 Sab. 9:00/21:00 Dom. 9:00/20:00
Un consulente vi chiamerà
Inserite le vostre coordinate per essere contattati